Booking.com

Dove passare le vacanze nella Riviera Romagnola

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
th

Quando bisogna scegliere una vacanza da passare in Italia si finisce per considerare molto spesso la Riviera Romagnola. L’Emilia Romagna ha una delle aree balneari più note del Belpaese, con centri differenti tra loro, pronti ad accogliere ogni genere di turisti.

Rimini e Riccione richiamano alla movida, attirando a sé soprattutto i più giovani, mentre altri centri riescono a proporsi per ogni fascia d’età. Provate a cercare un Hotel a Misano Adriatico nel mese di Agosto, e noterete quanto le strutture di questa città siano richieste.

Scopriamo insieme in questo articolo sia le località più gettonate della Riviera Romagnola, sia qualche attività da non perdere in questa zona.

 

Tempo di movida

 

Rimini e Riccione sono da anni vere e proprie concorrenti nell’attirare i più giovani. Gli under 30 affollano queste città, grazie alla loro vita notturna.

Di giorno si possono vivere le spiagge più alla moda, tra un bagno nel limpido mare della Romagna e un aperitivo in compagnia, mentre di sera il divertimento continua. Sono molte le discoteche e i locali dedicati alla movida, con DJ Set provenienti da tutto il mondo.

Chi cerca una vacanza movimentata, senza allontanarsi dalle coste italiane, trova in Rimini e Riccione una opzione a dir poco perfetta.

 

Località per tutti

 

La movida non è appannaggio di Rimini e Riccione. Tutte le città della zona offrono una vita notturna piacevole e coinvolgente.

Cattolica riesce a unire una forte vocazione nel turismo per famiglie al desiderio di movida di molti giovani. La città ha tra le spiagge più belle dell’intera Riviera Romagnola, e chi cerca il relax finirà davvero per amare una vacanza in questa località.

Altro centro molto importante è Misano Adriatico, che gode di una fama internazionale, grazie al Gran Premio del Motomondiale che si tiene qui ogni anno nel periodo di Settembre. Non basta la fine di agosto a decretare la fine della stagione turistica, proprio grazie al Gran Premio che porta in questo luogo turisti da tutto il mondo.

Parchi a tema

 

La Riviera Romagnola è ricca di parchi a tema.

Spicca la presenza di Mirabilandia, parco di divertimenti tra i più noti in Italia. La struttura offre giostre di ogni tipo, dalle montagne russe fino ad attrazioni adatte anche ai più piccoli. Attualmente è il parco divertimenti più grande in Italia, e si trova nel comune di Ravenna.

Mirabilandia ha anche un’area dedicata alle attrazioni acquatiche, ideale per passare le calde giornate estive.

A Riccione troviamo invece l’Aquafan, parco acquatico tra i primi ad apparire nel Belpaese. Attivo da decenni, ha un gran numero di scivoli davvero emozionanti. L’adrenalina degli scivoli si unisce al relax delle molte piscine presenti in questo parco. Una perfetta idea per delle piacevoli ore da passare in famiglia.

Per chi ama gli animali acquatici è imperdibile il parco Oltremare, anch’esso situato a Riccione. Si tratta di un parco a tema naturalistico, dove incontrare molti animali marini e osservare il modo in cui il personale del parco si prende cura di loro.

 

Andare all’estero

 

Nell’entroterra, a pochi chilometri dalla Riviera Romagnola, sorge la Repubblica di San Marino. Possiamo così “andare all’estero”, entrando nella zona di questa enclave indipendente presente sul territorio italiano.

La Repubblica di San Marino, sita sulla sua rocca, è meta di turisti tutto l’anno. La città mantiene ancora un forte aspetto medievale, e anche la sua indipendenza attira molti curiosi. Per chi ama le visite culturali è un’occasione davvero imperdibile.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

REDAZIONE UNESCODESS
REDAZIONE UNESCODESS

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor

CATEGORIE



Booking.com